25 anni ma non li dimostra

Tra pochi giorni parteciperò insieme ad altri cento soci al seminario per festteggiare i 25 anni dell’Accademia, ci sono emozioni che probabilmente è impossibile esprimere verbalmente, mi auguro solo di fare tanta pratica e stare bene insieme a tutti.
intanto vi allego una piccola cosa scritta per l’occasione.
L’accademia compie 25 anni. Questo tempo è stato testimone di tanti cambiamenti anche sociali importanti, nell’85 non c’erano i telefonini, Internet era un sogno, anche l’Euro doveva fare la sua comparsa. E così anche i primi corsi proposti in varie città italiane non erano così strutturati. Non era ancora chiaro l’obiettivo didattico finale. Le sedi locali non esistevano. Un piccolo gruppo era il corpo docente dell’Accademia. Ma da allora con più di mille corsi proposti, centinaia di progetti di pratica, di cultura, di shiatsu nel sociale e tanto altro, l’accademia è quella che noi conosciamo e una cosa non è cambiata e mai cambierà., la passione per lo Shiatsu e la continua scoperta che questa pratica, anche nelle mille difficoltà quotidiane, ci stimola a scoprire, di noi, degli altri, della vita in generale. Una straordinaria chiave di lettura per il nostro mondo così complesso, da vivere nel modo più naturale.”l’incontro e il contatto”. Per condividere il passato e fare tanti progetti futuri vivendo insieme tre giorni di Shiatsu ci vediamo in Toscana 4-5-6 Giugno.

Livio Bucci

Annunci

One thought on “25 anni ma non li dimostra

  1. Caro Livio, credo che l’aspetto più importante di questi 25 anni sia l’amicizia che ci lega e l’amore per lo Shiatsu Do. Abbiamo contribuito ad affermare questa Arte nella società, abbiamo coinvolto decine di migliaia di persone che con noi hanno “sperimentato” la bellezza del “fare e ricevere Shiatsu”, abbiamo contribuito a portare lo Shiatsu in centinaia di realtà in ambito sociale e di volontariato. Il tutto è avvenuto non senza difficoltà e periodi di crisi… ma ci siamo riusciti. Un grazie e tutti gli amici, soci e non che hanno “camminato con noi”. Sono certo che riusciremo a continuare con impegno e responsabilità, correttezza e serietà anche nei prossimi anni. Continuo a pensare che l’incontro con lo SHIATSU sia stato “un vero regalo” per la mia vità! Per questo mi impegno a diffonderlo, sopratutto in ambito sociale e nei Progetti Internazionali di Volontariato. Un grazie di cuore a tutti gli amici che mi hanno accompagnato fino a qui! Attilio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...