il mio lavoro

Unicisti o tuttologi? il dubbio di chi brama sapere e vorrebbe saper fare.
Penso che confondere il sapere col saper fare sia uno degli errori più frequenti nelle nostre DBN…alle volte leggo dei curriculum di personaggi che propongono corsi ed esperienze, che non basterebbero tre vite solo per farne una semplice pratica…per quanto mi riguarda se decido di farmi fare riflessologia o chiropratica, al di la di fidarmi di chi ha già provato, mi affido alla personale regola dell’inversamente proporzionale, ovvero più è breve il curriculum e più sono gli anni di pratica e più mi fido, ma quando trovo elenchi infiniti di tecniche dai nomi più disparati e appariscenti, ahimè, decido che quella persona, su di me, le mani non le mette! So di essere un pò ostico, ma gli anni di epserienza mi hanno insegnato a distingure fra competenza e conoscenza. Nella mia storia ho frequentato decinaia e decinaia di seminari, corsi, esperienze, ma mai mi sognerei di riportarle come competenze professionali, sono e restano esperienze di conoscenza, che alle volte mi danno uno spunto, una tecnica in più, una indicazione, ma non ne sono esperto. Continua a leggere

Annunci