Ma lo shiatsu è l’unica via?

Così nasce questo interessante scambio…

Scrive un allievo di Bologna che sta frequentando il terzo percorso di Accademia:
“..qualcuno mi indica la differenza con la nostra disciplina del massaggio californiano e psicosomatico? Non nella tecnica, ma nell’approccio…pensavo di fondare il Massaggio Calderarese (paese di origine del collega, ndr)”

Risponde un suo collega di corso…
Ciao Diego, per quello che riguarda la mia esperienza e per aver girato diverse scuole di massaggi, la differenza nell’approccio non la fa la tecnica ma Torì…., in base al suo percorso formativo e personale..! Continua a leggere