…festAmbiente 2010

…una piccola shiatsuka alle prime pressioni, con tanta voglia di praticare e di rivivere il mondo dello Shiatsu, nonché quello di Accademia, si intrufola tra i fortunati che potranno passare 10 giorni d’estate meravigliosi in occasione del Festival. Due gazebo di canniccio sotto i pini per postazioni: dapprima le luci calde del tramonto, seguite dalle stelle e dai dolci suoni della natura. Ambiente meraviglioso per praticare, per regalare a qualche fortunato un “viaggio” breve, ma si spera intenso, nel magico mondo dello Shiatsu. Ogni sera qualche piacevole trattamento, una cena semplice, genuina e in buona compagnia, l’atmosfera incredibile di una manifestazione così! La gente, la musica, ma soprattutto la piccola grande squadra di Accademia. In quei dieci giorni indimenticabili la nostra piccola shiatsuka, scherzosamente soprannominata “Prezzemolo”, ha potuto vivere emozioni che non si raccontano a parole. Prima di tutto la buona sensazione, già sentita in altre occasioni, di sentirsi subito accolta dal gruppo: non importa se si pratica da meno di un anno o da dieci, non c’è giudizio per questo! E allora ogni giorno, per tutti, lo spazio e il tempo per praticare! Ogni uke, passato di lì… ogni trattamento… ognuno con una sua storia: alcuni più facili, altri più difficili, ma senza mai porsi la domanda “Perché?”. La nostra fanciulla è tornata con tante BUONE SENSAZIONI nel cuore, nelle ginocchia, nei pollici e nei caldi palmi delle sue mani! Ora prosegue il Sentiero con il suo sorriso luminoso, augurandosi di vivere ancora meravigliose esperienze simili incontrando, e sapendo riconoscere, sulla sua Via persone splendide come quelle con le quali ha trascorso quelle serate dall’inebriante profumo Shiatsu.
Grazie!

Annalena Cocchi

Annunci

2 thoughts on “…festAmbiente 2010

    • Grazie Ivana!!!
      Saranno i raggi del sole che assorbo tutto il giorno tra una pallina e l’altra… non lo so! Quel che e certo e che lo Shiatsu mi ha reso il sorriso, l’entusiasmo di vivere, di scoprire! Il coraggio di lasciarsi andare, lasciarsi portare e… e vedere cosa c’e dopo!
      Bacissimi e a prestooooooo x una serie di risatone infinite!!!
      Anna!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...