E se fosse un record Guinness?

Che io sappia lo shiatsu non appare nella classifica Guinness dei primati folli, per esempio eseguire kata per 120 ore o il numero massimo di pressioni in un minuto, per cui mi sembra legittimo e piacevole pensare che il caso di una studentessa di dodici anni che ha partecipato a un corso di primo livello e che ha superato la prova di valutazione eseguendo un kata nientedimeno che all’istruttore ufficiale della scuola e responsabile del progetto shiatsu do in Cuba, si possa inscrivere, se non nella pagina dei record ufficiali, nella cronaca degli avvenimenti singolari ed emozionanti della nostra storia all’Habana. Continua a leggere

Annunci