Francesco Contino è tra noi!

Chi lo conosce è fortunato. Chi non lo conosce, può leggere qui un po’ della sua storia. E, negli articoli che ha già scritto e che d’ora in avanti manderà, potremo tutti immergerci nello Shiatsu Do Taoista, nelle esperienze cubane e messicane, fare tesoro dei messaggi più o meno evidenti (o più o meno nascosti) di queste realtà e di come “un altro shiatsu sia possibile”. Grazie, Francisco. E hasta pronto!

Annunci