Juan Manuel Arista

Abbiamo scritto di lui e dei suoi progetti venezuelani in questo articolo, riportando le sue parole. Come dicevamo allora, alcuni di noi lo conoscono di persona. Altri, invece, lo avranno sentito nominare in questo blog per la prima volta. Ci sembra giusto, per rendere ancora meglio il senso della sua passione e del suo lavoro, raccontarvi brevemente l’esperienza di Arista e quanto questa magnifica persona significhi per noi e per lo Shiatsu Do.

Juan Manuel partecipò al primo corso organizzato all’Habana nell’ormai lontano 2003 e da allora la passione per lo Shiatsu Do non lo ha più abbandonato nonostante le traversie personali dovute alla precaria e mutevole realtà cubana.

Dopo aver completato la formazione fino al terzo livello, iniziò la sua presenza a tutte le attività realizzate. In particolare trasferitosi nell’Isla de la Juventud riuscì a realizzare il primo corso in un carcere e il primo gestito autonomamente. Partecipò a vari congressi sempre illustrando e magnificando le virtù dello Shiatsu Do per la qualità della vita impegnandosi anche in un lavoro teorico e metodologico che espresse nella prima tesina cubana sullo Shiatsu Do e quindi nella tesi discussa dopo varie traversie in Venezuela davanti alla commissione giunta dall’Habana e approvata col massimo dei voti. In Venezuela appunto dove fu costretto a trasferirsi per le difficili condizioni economiche e dove ha continuato, possiamo immaginare in quali condizioni, a diffondere praticare e proporre lo Shiatsu Do come testimoniato dalla sua ultima impresa documentata nell’articolo “Lo shiatsu do dalle cordilleras de las Andes”.

Indelebile nella sua memoria e in quella di coloro che lo incontrarono il suo viaggio in Italia nel 2007, dove in una cerimonia bagnata dalle lacrime dell’emozione, gli fu consegnata la targa della scuola che lo riconosceva come primo istruttore ufficiale della scuola cubana. Memorabile anche la sua lettera di ringraziamento e di promessa a non tradire mai la fiducia manifestata nei suoi confronti.

Purtroppo le priorità drammatiche della condizione economica (ricordiamo anche che l’Isla de la Juventud fu uno dei luoghi più devastati dagli uragani del 2008), una mentalità burocratica e diffidente non gli ha permesso di riscuotere i frutti meritati per il suo impegno e serietà. Questi parziali fallimenti però dimostrano che il valore di una persona non dipende tanto dai successi quanto dalla passione dimostrata e conservata nonostante tutto. Per questo la mia ammirazione e il mio affetto per Juan Manuel Arista sono senza limiti per la sua capacità di rincuorarmi nei momenti incerti e di ricordarmi che una delle cose più importanti nella vita è l’amicizia che condivide passioni e diventa più preziosa e indispensabile nei momenti difficili.

Per questo e non solo, sono convinto che Juan Manuel meriti tutta la stima e gratitudine degli amici shiatsuk@s italiani.

Muchas gracias querido amigo, companero y shiatsuka cubano, hasta pronto a tu lado praticando el Shiatsu Do.

Francisco

Noi tutti sappiamo quanto sia difficile perseguire le proprie passioni e i propri sogni, specie se si è distanti da casa e dagli affetti. Sono sicuro che Juan Manuel sarebbe felice di ricevere i nostri, vostri, commenti e soprattutto il vostro, nostro, incoraggiamento. Pubblichiamo qui il suo indirizzo di e-mail perché possiate contattarlo personalmente ed accompagnarlo, anche solo con poche parole, lungo la strada dello Shiatsu Do: jm_arista@yahoo.es

Annunci

One thought on “Juan Manuel Arista

  1. A todos un abrazo fraternal, la pasión por el Shiatsu-Do solo puede ser vivida mientras se tenga un suspiro de saber de sus beneficios, dar y recibi, recibir y dar, eso es lo que enseña nuestra mano, que es la mano solidaria del voluntariado del Shiatsu, experiencia única es sentir desde muy cerca el Shiatsu Do, en Italia, en La habana, en la Isla de la Juventud, en Cuba, en venezuela, Si seguimos amando como nuestro al Shiatsu Do.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...