Un’esperienza preziosa…

Il lavoro di terapia che intraprendono gli ospiti di una Comunità Terapeutica per tossicodipendenti è costellato di difficoltà presenti all’interno dei loro percorsi di presa di coscienza, di crescita, di cambiamento e di assunzione di responsabilità. Spesso ci troviamo di fronte a momenti di tensione, disagio, inquietudine e scarichi di aggressività.

L’esperienza di Comunità ci induce ad usare soprattutto la narrazione, la parola e il dialogo come strumento privilegiato per l’emersione e l’elaborazione terapeutica. Ma la percezione che il messaggio non verbale rappresenti un aspetto da non tralasciare è innegabile. E’ in questa ottica che abbiamo accolto la proposta di Anna Verde, vostra allieva del III PP dell’Accademia Shiatsu-Do per un percorso esperienziale con 8 ospiti residenti in Comunità. Si è rivelata un’esperienza preziosa di cui intendiamo ringraziarvi. E’ stato un incontro con una pratica affascinante e coinvolgente per i nostri ospiti che ci ha permesso di accogliere nelle nostre vite, spesso dolorose e complicate, la forza e la dolcezza di un nuovo metodo di approccio con sé e con l’altro. Certamente abbiamo avuto il privilegio di essere introdotti a questa disciplina da una persona speciale che con passione, sensibilità e progressione ha saputo collegare shiatsu e percorso personale di Comunità. Una saggezza che probabilmente arriva anche dall’energia stessa dello Shiatsu. Grazie ancora,

Maria Teresa Vencato – Operatore “Comunità Nuova Vita”

Noi ragazzi della Comunità «Nuova Vita» di Vicenza ci siamo avvicinati ad un’esperienza bella e costruttiva, denominata «Shiatsu di gruppo». E’ stato un corso a cui abbiamo aderito in dodici ragazzi o poco più, dove Anna ci ha insegnato le basi per praticare lo shiatsu alle persone.
Provate a pensare come questa disciplina, difficile, particolare, apparentemente non coinvolgente abbia riscosso un grandissimo successo, nel senso che abbiamo partecipato tutti con costanza ed impegno ed alla fine siamo riusciti anche a mettere in pratica le abilità acquisite durante il corso.

Il SER.T. dell’Ulss n.6 di Vicenza organizza, ogni anno, una serie di eventi volti alla prevenzione alcologica con l’iniziativa intitolata «Meno alcol, più gusto» che si realizza a Vicenza durante il mese di Aprile ed alla quale la Comunità «Nuova Vita» ha aderito anche quest’anno proponendo proprio lo Shiatsu di gruppo e quindi noi abbiamo partecipato coadiuvando Anna in qualità di assistenti. La partecipazione è stata numerosa e gli intervenuti si sono dichiarati molto soddisfatti e desiderosi di prolungare gli incontri.

Fabio, un ragazzo della Comunità.

Annunci

One thought on “Un’esperienza preziosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...