Shiatsu Do in Emilia: AGGIORNAMENTI

Lo scorso mercoledi abbiamo iniziato i trattamenti a Concordia. Cinque volontari si sono alternati durante tutta la giornata, lavorando quasi senza interruzioni.
I commenti degli uke – la maggior parte dei quali non conosceva lo shiatsu – sono stati estremamente positivi, tanto che abbiamo già riempito “l’agenda” dei prossimi mercoledi.
Stiamo cercando di organizzare in modo compiuto e con un minimo di regolarità le tante disponibilità dei volontari, diversi anche da fuori Bologna. Tra i vari criteri che utilizziamo, quello di cercare di far si che ci siamo almento 2/3 operatori insieme.
Per far ciò è importante che ogni volontario ci faccia sapere:
  • quando può essere presente (date ed orari, considerando che lavoriamo – per il momento – dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00);
  • se è autonomo negli spostamenti per raggiungere Concordia;
  • mail e telefono, per contatti immediati;
  • i dati della sua tessera Accademia, per poter garantire la copertura assicurativa.
Se poi qualche volontario in zona è disponibile ad ospitare chi viene da fuori, anche questo tipo di aiuto è ben gradito. Resta fermo che la Sede di Bologna è comunque disponibile per pernottare (con sacco a pelo).
Come potete intuire, l’organizzazione della nostra attività di shiatsu a Concordia non è semplice, ma con l’aiuto di tutti ce la stiamo facendo.

Nella sola settimana dal 30 giugno al 7 luglio, per informazioni o per offrire il vostro aiuto, potrete far riferimento a Frida: 
fridamigliori@yahoo.it
Nella speranza del vostro sostegno, un grazie di cuore a tutti.
Marcello