La panchina al Parco Accademia

Càpita che qualcuno abbia qualcosa da dire che non c’entra nulla con gli articoli che abbiamo pubblicato. Càpita, anche, che magari qualcuno abbia una domanda da porre alla collettività shiatsuka e non sappia come fare. Càpita, forse, che qualcuno abbia voglia di scatenare discussioni ma non sappia come e dove scatenarle. Càpita, metti, che qualcuno voglia prodursi in sperticate lodi o sferzanti critiche ai sottoscritti. Càpita che càpitino tutte queste cose assieme. E allora vi abbiamo confezionato questo spazio. Una panchina in Parco Accademia, anche se virtuale, su cui sedervi e fare le chiacchiere con chi volete voi, con chi trovate, con chi vi date appuntamento, sotto forma di commenti. Qui potete lasciarvi andare e dire ciò che vi pare… Accomodatevi e fate come foste a casa vostra!

166 thoughts on “La panchina al Parco Accademia

  1. ola que tal?
    sono di nuovo io Damiano,ho rinnovato la mia adesione a tornare in quel di rispescia in agosto ad offrire le mie mani per il volontariato a festambiente…
    felice di ritornare li con vecchi e nuovi amici,speravo che altri nuovi shiatsughi provassero la mia esperienza dello scorso anno,ma serviva qualche volontario ed io ho accettato senza indugio,ci vediamo li dal 5 al 15 agosto,vi aspetto…
    baci damiano

    • Ciao Damiano!
      … allora, pronti via si riparte!
      E pensare che con il tuo stesso intento di lasciare il posto ad altri, quest’anno mi sono fatta coinvolgere da un progetto della sede di Mestre e sarò a Jesolo a fine luglio (sempre Shiatsu e sempre volontariato, ovviamente! progetto anche un po’ diverso, hai visto sul blog?!).
      Magari chissà… in quei gg sarò a casa e Rispescia non è poi così lontano: magari vi vengo a trovare!
      Chi siete?
      Un abbraccione,
      Bibi… sempre più Anna!!!

      • In quei giorni dovrei essere anch’io da quelle parti, ma con Matteo la vedo molto dura riuscire a venire a trovarvi 🙂

        magari il prossimo anno!!

        Divertitevi 😀

  2. ciao bibi, saremo io,ugo,la eleonora con sua nipote,ines che viene con noi da gallarate e da genova un altra shiatsukas di cui non conosco il nome per il momento…! spero di riuscire a rivederti,sarebbe una bellissima sorpresa e una gioia , keep in touch Damiano

  3. Ciao Dami!!!
    … fammi sapere se c’è una sera particolare, vedi un po’ i concerti e sarò dei vostri!!!
    Dai così ci facciamo 2 chiacchere, magari 2 pressioni e una bella cenetta insieme!!!
    … aveva ragione Guido: un lavoraccio a festAmbiente, eh?! GRANDI!!!
    Dai ci aggiorniamo e ci vediamo!!!

    Un abbraccio x ora,
    Anna

  4. Carissimi Panchinari,
    come state passando la vostra estate?
    … nel Parco c’è una bell’arietta fresca, poco estiva direi, più primaverile direi, ma molto gradevole.

    Sono reduce da una lunga giornata di Shiatsu con “Gli Amici dello Shiatsu” a Jesolo: giornata intensa densa piena, meravigliosa!!!!!

    … difficile condividere più di così al momento!
    E allora… mi alzo dalla Panchina e vado a godermi una meritata cena indiana con Sylvia e Fabrizio!!!

    Un abbraccio a tutti,
    Anna

  5. buon giorno a tutti…
    Eccomi rientrato fresco da festambiente in quel di rispescia ( grosseto ).
    Per la seconda volta consecutiva il mio impegno laggiù è stato premiato da splendidi amici/che, che hanno dato con me una piacevole ed intensa energia alla convivenza dapprima tra noi e incondizionatamente una grande vitalità alla festa con il nostro lavoro di shiatsukas nei trattamenti la sera,ci siamo impegnati,divertiti,gasati tra le star dei concerti in programma e rilassati come neonati …!
    Anche quest’anno mi porto via una pace interiore che mi aiuterà nei miei trattamenti e il grande orgoglio di aver fatto parte del progetto rugiada ( volontariato per i bambini di chernobyl ), nel mio piccolo stò sfiorando il cielo con il mio cuore,vi auguro di provare almeno una volta quello che provo io oggi,love you Damiano

  6. Carissimi amici, mi siedo sulla nostra Panchina dopo non so più neanche io più quanto tempo!
    Ne è passata di acqua sotto i ponti… e pure di pressioni!!!
    La mia vita ha decisamente preso una via nuova e ne sono immensamente felice.
    Da un paio di giorni ho preso possesso della casina sul cucuzzolo della montagna che mi accoglierà ogni sera al rientro dalle giornate di lavoro sulle piste da sci (faccio la maestra di sci per chi non lo sapesse!!!). Sono in quel di San Vigilio di Marebbe, Val Pusteria (BZ) per chi mi volesse venire a trovare! Ai piedi del mitico Plan de Corones.
    Attualmente credo che sia uno dei pochi posti dove si scia decorosamente! Stamani in alto nevicava addirittura!!! ERA ORAAAAA!!!
    In una giornata ho visto e vissuto tre stagioni: al risveglio stamani era una grigia giornata di quest’autunno che sembra non finire, dopo qualche ora, apputo, in quota c’era una nevicata con tanto di tormenta dal vento che tirava: l’inverno è arrivato, pensi! E invece no: nel primo pomeriggio il sole scaldava come in una giornata di primavera e la passeggiata tra boschi umidi e verdi, prati non ancora imbiancati è stata rigenerante.
    Il lavoro arriverà tra qualche giorno, così ho il tempo di esplorare questi nuovi luoghi sia con gli sci che con splendide camminate. Queste giornate con questo nuovo ritmo di vita in cui alle 17 fa buio e tu sei a casa, mi stanno facendo assaporare sensazioni ed emozioni dimenticate, forse solo assaggiate in qualche vacanza d’infanzia.
    QUESTA NUOVA VITA MI RIEMPIE DI GIOIA, EMOZIONE ED ENTUSIASMO!!!
    E… ovviamente appena mi sarà possibile, appena avrò qualche nuovo uke, i miei palmi, pollici e gomiti saranno belli pieni di questa nuova energia.

    Un abbraccio a tutti!
    Vi mando un po’ di tutto questo e magari tra qualche giorno anche qualche foto di paesaggi splendidi come gli abeti che spezzano nettamente la montagna con le loro chiome bianche in quota e verdi arancio poco più in basso. Come la luce di un tramonto tra i nuovoloni dei monti e le vette appena imbiancate… CHE MERAVIGLIA!!!

    Anna

  7. Panchinari e non Panchinari
    Shiatsuka e non Shiatsuka
    Sciatori e non Sciatori:
    dal fouton mi sono alzata da un pezzo,
    ora mi alzo da questa panchina
    e…
    vado a farmi una… SCIATINA!!!
    Mettiamola così!!! Tanto si sa che il maestro di sci fa la bella vita!!!

    Carissimi amici,
    BUON NATALE DI CUORE A TUTTI!!!
    Un abbraccio dalle Dolomiti,
    Anna

  8. Salve a tutti, sono un operatrice shiatsu della provincia di Venezia, vorrei tanto partecipare a una missione di volontariato a chi mi devo rivolgere?
    Grazie
    Sara

  9. Buongiorno
    mi chiamo Riccardo ed ho 20 anni e sono di Roma.
    Sono molto interessato alla pratica dello shiatzu e vorrei dei consigli su come iniziare a studiare le tecniche di trattamento.
    ho cercato di reperire informazioni tramite internet ma in realtà più che chiarirmi le idee me le sono confuse .
    Vorrei sapere qual è il percorso più idoneo da seguire, se ci sono scuolea Roma e come riconoscere quelle “qualificate”.
    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...