Primo Convegno Nazionale: LO SHIATSU IN AMBITO SOCIALE

locandina convegno Shiatsu nel sociale apos 1.jpg

In occasione del convegno di cui sopra, Shiatsu Do Onlus ha il piacere di invitarvi per condividere esperienze significative, di questi anni di attività, alla luce dei principi ispiratori e della pratica dello Shiatsu in ambito sociale in Italia e all’estero.

L’evento, di cui potete scaricare il programma cliccando qui, si terrà  presso la Sala  Conferenze del Coni Point (Zona piscina Moletolo) via L. Anedda 5/a Parma. dalle ore 8.30 alle ore 14.00

La sala conferenze si trova a 500 mt. dalla uscita dell’autostrada A1 (dir. Parma Centro) ed è, raggiungibile dalla stazione FS con mezzi pubblici (linee autobus n. 7 o n. 2)

L’iscrizione è gratuita. E’ necessario registrarsi scrivendo a: info@shiatsudovolontariato.org  oppure  bernardo@fioreoriente.com

Per maggiori informazioni potrete chiamarmi al numero di telefono 3391209198

A presto
Bernardo Corvi

Annunci

Tecnica, potenzialità ed efficacia dello Shiatsu: il video disponibile su YouTube

I due video girati da Accademia per NaturalMag, che avete già avuto occasione di vedere in queste pagine, sono anche disponibili su YouTube.

Potete guardare il secondo e condividerlo cliccando sull’immagine qui sotto:

Tecnica Efficacia Shiatsu

Lo Shiatsu in pratica: il video disponibile su YouTube

I due video girati da Accademia per NaturalMag, che avete già avuto occasione di vedere in queste pagine, sono anche disponibili su YouTube.

Potete guardare il primo e condividerlo cliccando sull’immagine qui sotto:

Shiatsu in Pratica

Soffi d’Autunno: seminario Shiatsu a Casa del Tibet

Il luogo è particolare e non so se dipenda dalla visita del Dalai Lama o dalla signora tibetana sempre nascosta in casa che però, prima che partissimo, ha fatto capolino, fatto sta che si sente effettivamente qualcosa, al di la delle solite stupide mistificazioni o dal romanticismo new age da quattro soldi. Il luogo in cui ho sentito di più è stato quella stanza con la foto del Dalai lama: credo che per il signore del museo quello sia un luogo dove va a pregare periodicamente.

L’idea fondante di fare si che le persone andassero a casa con qualcosa di mutato mi è sembrata molto buona. Credo che per qualcuno abbia funzionato, sicuramente ha funzionato per me. Per quanto mi riguarda, sia sul piano un pò piu “heart” degli esercizi di Sabrina (che non è mai degenerato in quelle situazioni stile new age dei miei stivali) sia sul piano apparentemente piu tecnico di alcune proposte come quella dello Shou Tai Yin mi sono sentito crescere come il germoglio di primavera.

Questo è un periodo (che dura già da qualche anno) in cui imparo e reimparo qualcosa che deve sicuramente avere a che fare con i misteri del cuore. Accettare, aspettare, ascoltare e altre amenità che in passato ho spesso liquidato come “debolezze”. Nel seminario a Votigno, nonostante la mia proverbiale irruenza o estroversione in più di una occasione, mi sono dato il tempo di mettermi “dietro” ad ascoltare o aspettare e “sospendere il giudizio”. Non sono sempre riuscito, ma sono riuscito in più di una occasione. Queste sono cose che non si imparano a scuola ma nella vita. Allora, forse, Votigno o lo Shiatsu sono una scuola di vita …o anche una scuola di vita.

Dunque… per fare l’originale, invece che “Buona Vita” vi dirò “Shalom Aleikem” (Mario).

Grazie a tutti di tutto,  per le belle foto, per i bei momenti passati insieme, per le esperienze condivise, per il vostro affetto, un abbraccio grande ed un arrivederci a presto! (Stefano)

Esperienza incredibile, profonda, unica. Rimarrà per sempre dentro di me. Quando mi hanno detto che questo seminario cambia le persone non avevo capito bene a cosa ci si riferisse… beh, ora ho capito! GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE a tutte le persone che hanno partecipato e che hanno reso possibile questa immersione nelle mio profondo. A molto presto. (Nadia)

Ciao, in anzi tutto vi volevo ringraziare tanto della bella esperienza a Votigno: un posto magico, dove puoi chiarire le idee e riflettere sulla tua vita. Il seminario mi è piaciuto tanto. Quando abbiamo danzato la prima parola che mi è venuta in mente è stata “fede”, perché la fede va coltivata come la terra. Bisogna piantare i semi per vedere i frutti e poi va donata in giro affinché tutti possano conoscerla. Non tutti purtroppo capiranno e coglieranno il frutto ma l’importante è provarci a non far morire quel seme che noi tutti abbiamo dentro fin dalla nascita. Ma se non hai fiducia nel Cielo e nella Terra , cioè nel Padre, nel Figlio e lo Spirito Santo, che sta nel mezzo, non potrai mai far crescere quel seme importante per la nostra vita più di ogni altra cosa. (Lory)

Grazie! Bellissimo seminario e belle foto (l’idea dei pollici è splendida!) Seminario pieno di… tante cose belle! Siamo tornati a casa tutti più belli anche noi, secondo me… Un abbraccio a tutti! (Danila)

Le mie considerazioni in merito al seminario… Era tutto perfetto, ben articolato. Credo non ci sia nulla da aggiungere: ho apprezzato tantissimo il lavoro sulle nostre emozioni e sul respiro. Mi avete donato davvero molto e voi avete reso ancor più magico quel posto che lo è già di per sé. Bella atmosfera e belle persone; grazie per averci trasmesso l’amore nel fare Shiatsu, dell’ “essere qui ora”, del liberarci delle nostre paure… Ci sarebbero ancora molte cose da dire ma credo questo  l’essenziale. Grazie ancora, è stato un bel dono. (Anna Maria)

Questo slideshow richiede JavaScript.

…Ritornare in carcere…

Nell’ambito del “progetto per il benessere del detenuto”, si è svolta la prima giornata di trattamenti Shiatsu al carcere “La Pulce” di Reggio Emilia.

Le prime 20 persone trattate oggi hanno espresso gioia per il nostro ritorno e profonda gratitudine  per i trattamenti ricevuti nell’ambito del progetto.

Circa 450 i trattamenti previsti da allievi e diplomati di Accademia Italiana Shiatsu-Do in sei mesi di lavoro ci porteranno ad un contatto profondo e ad una esperienza veramente significativa.

Siamo grati al direttore Paolo Madonna, alla dottoressa Maria Concetta Gambara e a Monica Franzoni per l’organizzazione oltre a tutti gli allievi e diplomati Accademia che hanno aderito amorevolmente all’ iniziativa.
Terremo informati tutti i lettori di questo blog sugli sviluppi del progetto.

Grazie di Cuore.
Bernardo Corvi

mani-carcere-OK-1166x480

Il defibrillatore porta il Cuore dello Shiatsu

Grazie al contributo di chi ha partecipato alla iniziativa siamo riusciti a raccogliere, attraverso trattamenti Shiatsu ad offerta, la cifra necessaria per acquistare un defibrillatore da donare ad una società sportiva del nostro paese.

Grazie al Banco Popolare di Lodi nella figura del suo direttore di filiale Michele Maestri per la concessione dei locali della filiale, grazie al Comune di Langhirano per il patrocinio concesso e alla Pro Loco di Langhirano.

Grazie sopratutto al Cuore grande di allievi e diplomati di Accademia Italiana Shiatsu Do per il loro contributo.

Grazie.
Di Cuore.

Bernardo Corvi

Questo slideshow richiede JavaScript.