Seminario residenziale a Lamoli: La Voce dei Meridiani

Newsletter-Lamoli

Dall’1 al 3 Giugno ci troveremo nuovamente a Lamoli.
Tre giorni per affrontare il tema dei “meridiani” in modo inconsueto e non didattico, con l’obiettivo di raggiungerne una più profonda conoscenza.
Teorica, ma soprattutto pratica, con lo studio di strategie e modalità operative da utilizzare nei nostri trattamenti, per arrivare ad alleviare concretamente gli stati di disagio dei nostri Uke.

Il tutto, in una cornice che ci permetterà di approfondire anche amicizie e conoscenze reciproche.

Contributo:
€ 220,00 (compreso vitto e alloggio presso L’Oasi di San Benedetto)
€ 180,00
 per iscrizioni entro il 20 Aprile 2018 

Info: 339.340.62.99 (Accademia, sede di Bologna) – 06.49144 oppure 338.62.88.191 (Tatami Asd, Roma).

Seminario Lamoli giu 2018

Annunci

Agosto con Accademia: Settimana di Pratica Professionale a Lamoli

Eccoci qui! Altro post divulgativo per tutti quelli a cui prudono i pollici e non sono potuti andare alle varie iniziative di giugno e luglio. Oppure ci sono andati ma sono di quelli che “lo shiatsu non mi basta mai!” (e ne conosco una, in particolare…). L’occasione è ormai arcinota agli shiatsuka di medio/vecchia data: la Settimana di Pratica Professionale a Lamoli.

Per leggere il programma della settimana, andate e cliccate sul link in fondo all’articolo. Le informazioni “tecniche” su costi e programma le potrete trovare lì. Io vorrei piuttosto parlarvi di quello che è stata la mia esperienza le due volte che ci sono stato, nel 2004 e nel 2009.

Andateci. Punto. E’ un’occasione da non perdere. Non è una gita. Non è una vacanza. E’ una delle attività più formative che abbia mai provato: ci si mette in gioco, si lavora tanto ma senza patire, si impara moltissimo, ci si affina, ci si mette in discussione in modo profondo e costruttivo, si sta insieme con gioia e voglia di fare.

E poi, la compagnia è sempre ottima e stimolante, il posto incantevole e il cibo superlativo. Perché lo shiatsuka ha il dovere di trattarsi bene!

In ogni caso, quando tornerete da Lamoli, di solito con gli occhi un po’ umidi, il cuore gonfio e la promessa di ritornarci, i vostri Uke si accorgeranno della differenza. Perché quando si è raggianti dentro, beh, si “raggia” anche fuori! E se non vi ho convinti così, perché siete degli scettici inguaribili, non resta che raccogliere la sfida e andare a vedere, toccando con mano, quanto sia preziosa quest’esperienza!

E, come promesso, cliccate qui per leggere il programma, i costi, la ghiotta occasione di una borsa di studio per il 4° Percorso Professionale e come fare per prenotare.

Settimana Lamolese

Ricevo il primo contributo sull’esperienza della Settimana di Pratica Professionale… Quest’estate, Bibì non è stata ferma un solo giorno…


“…Di ritorno da Lamoli ero a sedere sulla nostra meravigliosa
Panchina.
A un certo punto sono passate due Amiche speciali, compagne di Viaggio, e siamo andate a correre in una tiepida mattina fiorentina… mentre correvo i pensieri vagavano non so neanche io bene dove.
Ricordo che un attimo la mente si è fermata: il nostro passo leggero, fluido e regolare come la Camminata, come il nostro fantastico Kata, il respiro tranquillo e quasi in sincronia. Il pensiero è tornato allora sul futon… al trattamento fatto la sera precedente proprio a una delle due fanciulle.
La mano morbida, calda e avvolgente: che si riempie e si lascia riempire. Proprio come le mani sulla tastiera del piano… “Tieni le mani morbide come se tu avessi due arance in mano” mi diceva sempre Elena, la mia insegnate di pianoforte.
Mi capita spesso, mentre pratico, di pensarla… Sono certa che mi guarda e sorride da lassù. Sono sicura che condivide la mia scelta di dedicarmi non solo alla racchetta da tennis, ma anche ad altro. Abbandonai la musica per lo sport, ma se ancora per caso ero in dubbio (…non credo, ma mai dire mai nella vita!), dopo questa meravigliosa settimana di pratica a Lamoli, sono certa che le mie mani e il mio cuore hanno bisogno, e tanta voglia, di altro “per esprimere l’artista che è in me”.
… E’ stata davvero un’esperienza preziosa che porterò per sempre nelle ginocchia, nei pollici, nei PALMI delle mani e soprattutto nel cuore!
Grazie a tutti: Adriana, Lorenzo, Bernardo e i fantastici compagni di viaggio.
Grazie a quell’Amica che, oggi, è passata dalla Panchina e mi ha portato a correre, quasi un anno fa, mi aveva incontrato che barcollavo nel parco, mi ha preso per mano, mi ha condotto sul suo sano e saggio Sentiero. Ora condividiamo la Panchina e il Sentiero… dono prezioso!

La vostra Bibi, ormai… Anna

Firenze, 23 agosto 2010″

Settimana di Pratica Professionale (Lamoli 16/21 Agosto 2010)

Settimana intensa, la scorsa. Bella, ricca, faticosa, soddisfacente… In attesa dei commenti da parte di chi c’era, ecco la prima galleria fotografica. Per questioni di spazio (sono un bel po’ di scatti) continuiamo a pubblicare gli “slideshow”, anche se le immagini rimangono un po’ piccine. Se qualcuno dei partecipanti volesse alcune foto in definizione più decente, può mandarmi una mail specificando quelle che desidera. Provvederò a spedirle subito! Buona visione!

Questo slideshow richiede JavaScript.