Fa’ la cosa giusta…

Nel 2004, Terre di Mezzo ha dato vita al progetto “Fa’ la cosa giusta” che, quest’anno, festeggia la sua ottava edizione nazionale.
E’ una delle più importanti fiere in Italia che tratta di economia sociale, sostenibilità ambientale e tutte quelle “buone pratiche” di produzione e consumo che oggi sentiamo sempre più necessarie per la nostra salvaguardia. L’associazione di volontariato Shiatsu Do ONLUS non poteva chiamarsi fuori: la diffusione dello shiatsu come pratica per il ben-essere, per aiutarci e sostenerci nel corpo nello spirito, per crescere umanamente, entra a pieno titolo nel clima di quest’evento.

Perciò, chi si trovasse per caso, o per ragionata scelta, alla Fiera di Milano dal 25 al 27 marzo potrà trovare, tra le tante buone cose proposte dagli espositori, anche la “buona cosa” proposta dai nostri pollici. Perché “fare la cosa giusta” non è poi tanto difficile…

Incontro – festa “Percorsi insieme”

3 Ottobre 2010. Una domenica calda e soleggiata, classica dei primi giorni di Ottobre in Sardegna, quando si percepisce appena la trasformazione dell’estate in autunno, ed il tempo concede ancora diversi giorni agli amanti dell’abbronzatura. Ad organizzarla sono state 6 associazioni, accolte nella bella struttura della comunità per il recupero dei minori “La Collina”, tra le splendide pianure di Serdiana; oltre Shiatsu Do ONLUS c’erano il Co.sa.s (Comitato Sardo Solidarietà), Africadegna, Banca del tempo di Dolianova, Aula due (un gruppo di laureati e laureandi in scienza della formazione con microprogetti in Ghana). Continua a leggere

Shiatsu in Salento

di Livio Bucci

Venerdì 17 settembre, presso l’antica Masseria Sabatini nei pressi di Lecce, sono stato invitato dal Centro di Arti Orientali ” Il Sole” per un “evento, incontro, conferenza” dedicato allo Shiatsu.
Prima della serata, con Kenji Corsano (degno figlio dell’indimenticato Luciano) responsabile del Centro abbiamo fatto un sopralluogo sul posto, verificato le adesioni, e già un pò di adrenalina e ansia si affacciavano. Il posto bellissimo, l’alto numero di prenotazioni e il programma preannunciavano una serata all’insegna del successo ma l’idea di parlare davanti a 60 persone che sarebbero state lì solo incuriosite dalla parola shiatsu, e magari dalla possibilità di “provare” un trattamento, mi creava inquietudine. Continua a leggere

Messico e Nuvole… Diario di viaggio in Chiapas #4 (seconda parte)


In totale sabato abbiamo trattato 6 persone, le prime due vecchine molto all’erta, con gli occhi spalancati, la pelle dura e vissuta, le gambe molto serrate, anche se alla fine ci sono parse meno diffidenti. È stato poi il turno di un abuelito (nonnino) tutto vestito di bianco, col suo cappello da ranchero ed il bastone, e di Emanuel, entrambi si sono addormentati e rimasti contenti di aver ricevuto un po’ di coccole. Infine abbiamo trattato il promotore di salute e la moglie, Helena, promotrice anche lei, curiosi di provare gli effetti dello shiatsu (qui non c’è la cultura del massaggio, né tantomeno del contatto). Continua a leggere

Messico e Nuvole… Diario di viaggio in Chiapas #4 (prima parte)

Holà, que tal?
Sto imparando lo spagnolo alla grande! Mas o meno…
Dopo il viaggio ad Acteal, lunedì abbiamo iniziato il corso di shiatsu 1° livello, 4 ore al giorno per due settimane. Sono tutti ragazzi e ragazze giovani, alcuni spagnoli, altri messicani e 2 ragazze italiane che vivono qui in San Cristobal. Stiamo bene insieme, si lavora moltissimo perché c’è molto interesse e non ci stanchiamo mai. Con Vanessa abbiamo deciso di proporre il nuovo secondo kata, che lei ha appreso al seminario istruttori in Italia in questi giorni. Vanessa rientra in Mexico il 28 luglio, così faremo insieme gli ultimi 2 giorni di corso, arricchendoci tutti della sua presenza e dell’esperienza fatta in Italia. Continua a leggere